Skincare routine • Step e consigli

1
Skincare • Step e consigli per una perfetta routine

L’organo più grande del corpo è la pelle, che funge da biglietto da visita. Quando guardiamo i volti delle persone, possiamo trovare una pelle perfetta, sana e ben curata, oltre a segni di occhiaie, invecchiamento, rilassamento cutaneo e imperfezioni. Tuttavia, le persone di tutte le età dovrebbero adottare una routine di cura della pelle non solo per l’estetica, ma anche per la salute e il benessere. 

Lo stress, la dieta e la disfunzione ormonale possono influenzare la salute di questo organo. Inoltre, particelle come polvere e inquinamento, nonché cellule morte, trucco e altri residui, se non rimossi, possono causare squilibrio della pelle. 

L’aumento di sebo e impurità sul viso può portare alla comparsa di acne e infiammazioni, per non parlare dell’aspetto stanco e senza vita causato dalla mancanza di una buona pulizia. Ma quali sono i passaggi da seguire per una corretta skincare?

Skincare: cos’è?

È l’applicazione di prodotti focalizzati sulla cura della pelle di viso e collo per mantenerli freschi e sani. Si chiama routine per la cura del viso perché deve essere eseguita quotidianamente nello stesso ordine di prodotti. 

La skincare dovrebbero essere eseguite due volte al giorno, al mattino e alla sera. Ogni prodotto che viene applicato sulla pelle svolge una funzione specifica, motivo per cui è necessario mantenere sempre lo stesso ordine. Alcuni prodotti devono essere usati quotidianamente, mentre altri a giorni alterni.

L’importanza di una skincare routine

Una routine di cura del viso è importante tanto quanto una buona dieta, poiché la pelle è la principale barriera protettiva del nostro corpo contro i raggi solari, l’inquinamento, i batteri e il trucco che usi ogni giorno.

Una buona skincare ha lo scopo di mantenere l’integrità e la salute della pelle. Questa routine tratta e previene le condizioni della pelle, come l’acne, migliora l’aspetto della pelle e previene anche l’invecchiamento precoce.

Skincare: i passaggi da seguire

Skincare: i passaggi da seguire

Molto più che lavarsi il viso, la skincare della pelle ha alcuni passaggi molto importanti per mantenere la pelle sana e luminosa. Ecco gli step da seguire ogni giorno:

Pulizia

Tutto parte dall’igiene! Lavarsi bene il viso è fondamentale per rimuovere le impurità e l’olio in eccesso e liberare i pori, preparando la pelle a ricevere i passaggi successivi. L’ideale sarebbe eseguire quotidianamente la doppia detersione, in questo modo la pelle sarà subito più pulita e pronta a ricevere i trattamenti successivi.

In caso di allergie, pelle secca o altre condizioni, utilizza un sapone specifico. È importante optare per prodotti delicati, ideali per la pelle del viso. Ad esempio, un lavaggio eccessivo sulla pelle grassa stimola le ghiandole sebacee a produrre olio, idealmente, questa procedura dovrebbe essere eseguita solo due volte al giorno.   

Tuttavia, evita di dormire il più possibile con il trucco, poiché si tratta di un’abitudine estremamente dannosa per la salute della pelle.

Tonico

La detersione, seguita dall’esfoliazione della pelle, tende ad aprire i pori. I tonici per il viso agiscono per chiudere i pori aperti, un processo che impedisce l’accumulo di sporco e sebo.

Gli antiossidanti contenuti nel tonico per il viso, come la vitamina C e la vitamina E, agiscono direttamente sulla pelle con queste funzioni, aiutando a proteggere il derma dai danni causati dal sole e dall’inquinamento a cui è esposto quotidianamente.

Inumidisci un batuffolo di cotone con alcune gocce del tonico viso a tua scelta. Facendo piccoli tocchi sulla pelle, stenderlo delicatamente su tutto il viso.

Idratazione

Dopo aver lavato bene il viso e applicato un tonico, è fondamentale idratare la pelle! Prediligi prodotti dalla texture più leggera e rinfrescante al mattino, che non apportino una sensazione di pesantezza alla pelle e non formino uno spesso strato. Applica, invece, alla sera creme più corpose e nutrienti.

L’aspetto della pelle è direttamente correlato alla quantità di acqua ingerita durante il giorno. Pertanto, il consumo di liquidi è essenziale. È comunque fondamentale utilizzare, in quest’ordine, il migliore siero viso e la miglior crema viso o la migliore crema antirughe.

La pelle secca perde lucentezza ed elasticità ed è più soggetta alla formazione di rughe a zampa di gallina. Inoltre, è importante notare che le pelli grasse devono essere idratate, poiché l’untuosità non deve essere confusa con l’idratazione.

In caso di pelle disidratata e grassa, la reazione naturale del corpo è quella di produrre ancora più sebo, per compensare la mancanza di acqua. Ciò significa che una scarsa idratazione può essere la causa di eccessivi problemi di olio e questo può portare alla comparsa di acne.

Come eliminare i brufoli? Leggi questa la guida semplice e intuitiva per scoprire come liberarti definitivamente di questo fastidioso problema.

Presta, inoltre, particolare attenzione alla pelle intorno agli occhi se non si desidera vedere la comparsa delle rughe premature. È la zona cutanea più delicata del viso e quella più soggetta a mostrare i primi segni del tempo. Ecco perché è importante utilizzare una formula specifica che apporti i suoi benefici su questa zona della pelle invece di applicare erroneamente la crema giorno o notte anche sul contorno occhi.

Se il tuo viso è particolarmente segnato dalle occhiaie applica, quotidianamente, la migliore crema per occhiaie.

Esfoliazione

L’esfoliazione per la pelle grassa e mista può essere eseguita quotidianamente. In pelli normali e secche, va eseguito meno frequentemente, per evitare che si secchino. Quindi, l’ideale è che la pelle sia umida prima di applicare uno scrub fai da te o un esfoliante chimico.

Protezione solare

L’uso delle creme solari migliori è essenziale. La scelta del fattore di protezione è fondamentale e dipende dal tempo e da quanto ci si espone al sole. Le protezioni con FPS superiori a 30 sono consigliate per un’elevata esposizione e 30 per coloro che si trovano solo all’interno dell’ufficio. Meno di così non è l’ideale. 

Poi arriva la scelta della consistenza del prodotto: secca o in gel per pelli grasse ed emulsioni cremose o lozioni per pelli normali o secche. Possono essere adottati anche filtri solari a base, purché abbiano il corretto SPF.

Inoltre, è importante sottolineare che il prodotto utilizzato da un amico potrebbe non essere consigliato per te, poiché tutti hanno tipi di pelle diversa: normale, secca, grassa o mista. 

Conclusione

Da tutto ciò che abbiamo visto, è chiaro che una corretta routine di pulizia del viso adatta al tuo tipo di pelle è il modo migliore per prevenire diversi tipi problemi e infezioni della pelle.

Nel caso di persone che già hanno problemi della pelle, è stato dimostrato che un trattamento dermatologico accompagnato da una routine di cura del viso in cui vengono utilizzati i prodotti appropriati come creme e sieri idratanti, è di vitale importanza per ottenere un miglioramento in breve tempo.

Prova anche tu a seguire questi semplici passaggi, vedrai subito la pelle del tuo viso più sana e luminosa!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui