Miglior fondotinta • Consigli e classifica 2022

3
Miglior fondotinta • Consigli e classifica 2022

Qualsiasi appassionato di make-up sa che il fondotinta è uno dei prodotti più importanti per rendere il trucco completo, la pelle bella e uniforme. Ci sono, infatti, molte opzioni d’acquisto: versioni con un finish mat o luminoso, per pelli secche, grasse e mature e in infinite varianti colore. Il fondotinta è senza dubbio uno dei prodotti più amati e usati al mondo.

Quindi, se stai cercando un fondotinta e non sai quale scegliere, continua a leggere questa guida. Oltre a conoscere i migliori fondotinta, ti insegnerò anche come trovare quello ideale per la tua pelle.

Miglior fondotinta: i miglior fondotinta in assoluto

A seconda del fondotinta e della sua applicazione, puoi avere un effetto più naturale o qualcosa di più pesante con un’ottima copertura. Quindi, che si tratti di un trucco più elaborato o più semplice, avere un fondotinta di qualità è il segreto per un make-up perfetto. Tuttavia, ricorda che una pelle idratata e curata cambierà completamente l’aspetto di qualsiasi fondotinta; acquista, quindi, la miglior crema viso più adatta a te e prenditi cura della pelle ogni giorno.

Per scegliere il miglior fondotinta, inoltre, è importante conoscere bene questo prodotto e le migliori opzioni sul mercato. In questo modo, puoi verificare le qualità e i vantaggi in termini di costi che saranno i migliori per te. Per questo motivo, ti elencherò qui i migliori fondotinta del 2022, e le principali informazioni per aiutarti nella scelta. 

Miglior fondotinta – Maybelline New York Fit Me

La principale differenza di questo fondotinta è la sua texture fluida, ma ha un grande potenziale di copertura. Grazie a questo, riesce a mascherare le imperfezioni, uniformare il tono della pelle e lasciarlo comunque con un effetto naturale.

Il fondotinta ha nella sua formula microparticelle di polvere, che sono responsabili dell’assorbimento di tutto l’olio che può essere prodotto dalla pelle durante il giorno. In questo modo, mantiene una finitura opaca per molte ore.

Vale anche la pena notare che questa opzione non ha olio nella sua composizione e può essere utilizzata sia da chi ha la pelle grassa che normale e riesce, inoltre, a ridurre al minimo i pori.

Offerta
Maybelline New York Fit Me Fondotinta Liquido, 120 Classic Ivory
  • Fondotinta liquido risultato professionale
  • Formula leggera con pigmenti a base gel illuminante, che lascia respirare la pelle
  • Si fonde perfettamente con la tua pelle per un colorito uniforme e naturale
  • Si fonde perfettamente con la tua pelle per un colorito uniforme e naturale
  • Fondotinta liquido risultato professionale

Miglior fondotinta – Lancôme Teinte Idole Ultra Wear 

Per un effetto elegante e perfetto, il fondotinta viso Lancôme è l’ideale. Uniforma la consistenza e il tono con colori naturali e a lunga tenuta, oltre ad avere un’ottima pigmentazione della pelle. Ad alta copertura, nasconde bene i difetti e le irregolarità della pelle, formando un secondo strato sulla pelle. 

Ha anche un effetto opaco vellutato, che fornisce una pelle impeccabile e naturale. Dura fino a 24 ore sulla pelle, per garantire che il colore del fondotinta sia perfetto e senza bisogno di ritocchi. 

Con 27 diverse sfumature, trasuda diversità e facilmente troverai il tuo tono tra le possibilità offerte dal fondotinta. Ha anche una formula non grassa, senza profumo e dermatologicamente testata, che è un vantaggio assolutamente positivo. 

Offerta
Lancôme Teinte Idole Ultra Wear Fondotinta Liquido, 04 Beige Nature, 30 ml
  • Pulizia e cura del pavimento
  • Prodotto che unisce tradizione ed innovazione
  • Prodotto di ottima qualità
  • Gamma affidabile
  • Prodotto creato sia per appassionati che per professionisti

Miglior fondotinta – Vichy Dermablend

La linea Vichy Dermablend è conosciuta in tutto il mondo per i suoi buoni risultati sulla pelle. Molto efficace nella copertura di irregolarità e segni del viso, grazie alla sua elevata coprenza. È, infatti, anche il miglior fondotinta per cinquantenni, da applicare ovviamente con la migliore crema antirughe.

Poiché è liquido, questo è un fondotinta molto malleabile e facile da applicare. Con un effetto mat, garantisce un ottimo finish alla pelle e, allo stesso tempo, un effetto super naturale. Tutto questo, dura fino a 16 ore, quindi non devi preoccuparti. 

Oltre a fare bene alla nostra pelle, questo fondotinta è ottimo per l’ambiente, senza parabeni e senza profumo. Ha anche una protezione solare, con fattore 35, ideale per proteggere sempre la tua pelle.

Vichy, Dermablend, fondotinta liquido da 30 ml, tono 25 (etichetta in lingua italiana non garantita)
  • Quantità: 30 ml.
  • Fondotinta per correggere il tono della pelle.
  • Per tutti i tipi di pelle, anche quella sensibile.

Miglior fondotinta – Studio Fix di MAC

Il miglior fondotinta per pelli grasse è Studio Fix di MAC. 

La sua applicazione maschera le imperfezioni e minimizza l’aspetto dei pori aperti. Il suo effetto opacizzante crea una copertura naturale e, allo stesso tempo, controlla l’olio del viso.

Sulla pelle, il fondotinta dura circa 8 ore. Ha sorprendentemente 54 sfumature, quindi è facile trovare il tuo tono. Con una finitura perfetta, non segna ed è ideale per le foto. Inoltre, ha una composizione oil-free, quindi è adatto a tutti i tipi di pelle, in particolare a quelle grasse, in quanto non stimola più l’untuosità.

Un altro punto positivo è che contiene un FPS 15. L’applicazione, inoltre, è molto semplice, la sua asciugatura è molto rapida e può essere applicato con spugna o pennello. 

Offerta
MAC Studio Fix Fondotinta Liquido SPF 15, NW15, 30 ml
  • Make-up donna mac
  • Fondotinta fondotinta
  • Fondotinta fondotinta studio fix fluid spf 15 mac donna make-up donna mac 30 millilitri
  • Tipo di pelle: intermedia

Miglior fondotinta – Christian Dior Diorskin Forever Glow

Dior un brand d’eccellenza nel mercato francese, conosciuto ormai in tutto il mondo per i suoi prodotti di qualità, ha creato il fondotinta Forever Skin Glow.

Un prodotto unico nel suo genere, provato sulla mia pelle, con un prezzo più alto rispetto agli altri fondotinta presenti in questa classifica, ma che vale davvero tutti i soldi spesi. Offre, infatti, un’elevata coperenza, con una texture ben raffinata e un finish super vellutato e leggermente luminoso che lascia la pelle radiosa come il sole.

Nonostante l’elevata copertura che ha, la formula è tutta a base d’acqua, quindi è super naturale e leggera, evitando quella sensazione di pelle pesante. È inoltre resistente all’acqua e dura circa 24 ore sulla pelle, senza sbavature o macchie, garantendo un trucco perfetto più a lungo. 

Quindi, se vuoi ridurre i pori e coprire perfettamente macchie e segni indesiderati, questo è il tuo fondotinta. Si adatta comunque a tutte le carnagioni ed è disponibile in 10 tonalità.

Miglior fondotinta in polvere – Shiseido Sheer and Perfect

Questo fondotinta di Shiseido è un prodotto versatile e completo che offre numerosi benefici per la pelle. Oltre alla protezione dai raggi solari, con FPS 15, la sua formula ha ingredienti idratanti, che impediscono alla pelle di seccarsi, e anche un’azione antietà, che previene rughe e macchie.

Un fondotinta in polvere leggero che uniforma l’incarnato e dona un finish luminoso. Perfetto, infatti, anche per le donne con pelle più matura, ma anche per le giovani, regola molto bene l’untuosità del viso e garantisce una grande copertura. Si adatta a tutte le carnagioni e la sua texture è super morbida e leggera.

Come scegliere il fondotinta giusto?

Come scegliere il fondotinta giusto?

Una base di qualità è fondamentale e rende il trucco completamente diverso. Poiché il ruolo di questo accessorio per il trucco è quello di preparare la pelle a ricevere gli altri prodotti, non puoi sbagliare quando scegli questo articolo. Ecco, quindi, i punti da considerare al momento dell’acquisto per assicurarti la migliore base.

Preferisci un fondotinta ad alta coprenza

Sul mercato sono disponibili diversi tipi di coperture, che possono andare dalle più leggere alle più pesanti. Ogni base avrà un rivestimento diverso, quindi è necessario conoscere lo scopo di ciascuna.

Il fondotinta a copertura leggera ha una copertura più liscia e naturale. E’ quindi indicato per pelli mature e secche, in quanto evita screpolature e segni di rughe d’espressione. A copertura media, essendo più concentrato, nasconde bene la maggior parte degli inestetismi del viso, essendo adatto a tutti i tipi di pelle e può essere applicato a strati secondo necessità.

Un fondotinta ad alta coprenza è in grado di nascondere tutte le imperfezioni del viso, quindi è ottimo per la pelle grassa, che di solito presenta brufoli e punti neri. Prima dell’uso, però, è necessario verificare se il fondotinta ha un effetto mat “secco” ed è oil free, per non intensificare l’untuosità della pelle.

Scegli un fondotinta con la tonalità giusta

Affinché il fondotinta aderisca perfettamente al tuo viso, è necessario verificare che il prodotto utilizzato sia dello stesso colore della tua pelle. Questo perché un fondotinta diverso dal tuo tono può finire per generare un’impressione di innaturalità, quindi il miglior fondotinta è quello che corrisponde al tono della tua pelle.

Un ottimo consiglio per chi ha dei dubbi nella scelta del colore del fondotinta è quello di testare subito il prodotto sulla pelle. Per fare questo, prova direttamente sul viso (mento, mascella o guance), così non potrai sbagliare e trovare, finalmente, il fondotinta ideale per la tua pelle.

Pertanto, affinché non sia evidente e possa trasmettere un effetto più naturale sul tuo viso, scegli un fondotinta con la tonalità corretta. In commercio ci sono diversi prodotti con diverse tonalità (chiaro/medio/scuro), conoscete bene la vostra tonalità e acquistate sempre quella che più si abbina.

Controlla il sottotono prima di scegliere un fondotinta

Un fondotinta deve adattarsi perfettamente alla pelle per svolgere il suo ruolo. Tuttavia, molte persone prestano attenzione solo al tono che è più evidente e finiscono per dimenticare di controllare il sottotono, che è un altro punto molto importante. Le sfumature della pelle possono essere suddivise in calde, fredde o neutre.

Per le persone con sfumature calde, si consigliano basi più giallastre. Per quanto riguarda i sottotoni freddi, l’indicazione sono i colori più rosati. E infine, abbiamo il sottotono neutro, che è tra il caldo e il freddo e si adatta a diverse tonalità senza preoccupazioni.

Un consiglio per scoprire il tuo sottotono è eseguire il test del polso. Per fare questo, guarda le vene del tuo avambraccio. Se sono blu/viola, il sottotono della tua pelle è freddo. Se sono verdi/marroni, il sottotono è caldo. Se è un sottotono neutro, il colore sarà tra il blu/verde. Considera sempre il tuo sottotono quando scegli il fondotinta per ottenere quello migliore per te.

Scegli il fondotinta in base al tuo tipo di pelle

Ci sono molte varietà di tipi di pelle, come normale, secca, mista o grassa. Pertanto, è importante saper identificare le caratteristiche della propria pelle e per scegliere un fondotinta compatibile con le proprie esigenze.

Le pelli più secche tendono a tirare a causa della secchezza, quindi i fondotinta con azione idratante funzionano per questo tipo. Le pelli più grasse invece hanno un aspetto lucido, per via dell’eccesso di olio naturale, quindi l’ideale sono i fondotinta liquidi con effetto mat, per ammorbidire la lucentezza.

Esistono anche pelli miste, con aspetti oleosi e secchi, quindi è necessario mantenere l’equilibrio. E le pelli normali, che non sono né grasse né secche, quindi si adattano con facilità a qualsiasi tipo di fondotinta. Analizza il tuo tipo di pelle e le caratteristiche del fondotinta per scegliere quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Individua anche altri vantaggi

Oltre a controllare la tonalità e la copertura del tuo fondotinta, controlla se offre altri vantaggi. Può essere un ulteriore vantaggio per la tua pelle o anche per l’ambiente. Le basi per il trucco, oltre a nascondere inestetismi, possono aiutare la pelle con un’azione idratante, riparatrice, protezione UV o sebo, a seconda del prodotto.

Ci sono anche basi realizzate in modi meno dannosi per il nostro ambiente, come basi cruelty free, il che significa che il prodotto non è stato testato su animali, così come basi vegane, che non contengono ingredienti di origine animale nei prodotti, e quelli di imballaggi realizzati con materiale riciclato e/o riciclabile.

Miglior fondotinta: fondotinta liquido, mousse o cremoso?

blank

Ogni texture di fondotinta, liquida, mousse o cremosa, è indicata per uno scopo specifico.

Sia il fondotinta liquido, la mousse e la crema dovrebbero essere evitati dalle pelli grasse se non hanno un sigillo privo di olio. Pertanto, per questo tipo di pelle è più indicato il fondotinta in polvere, in quanto le polveri assorbono tutto il sebo in eccesso.

Per le pelli secche e normali, i fondotinta in crema si adattano facilmente e la sola grande differenza tra la loro scelta, è esclusivamente nella consistenza e nella finitura. Pertanto, quando scegli la trama ideale, tieni conto del tuo tipo di pelle e delle preferenze personali.

I miglior fondotinta più venduti da Amazon

Conclusione

Così si conclude la mia guida al miglior fondotinta. Negli anni ho sperimentato sulla mia pelle quanto è difficile trovare il prodotto perfetto per le proprie esigenze. Pertanto, provare e studiare le varie composizioni sono alla base di ogni scelta giusta.

Poiché il mercato offre sempre più opzioni, prima di scegliere la tua base, assicurati di controllare le informazioni e gli elementi menzionati qui, poiché sono sicura che ti aiuteranno molto, proprio come lo sono stati per me. E se hai ancora dubbi, torna qui e dai un’occhiata alle liee guida sopra menzionate. Senza dubbio troverai il fondotinta ideale per la tua pelle.

Vuoi completare il tuo make-up ma non sai quale mascara acquistare? Ecco una guida completa e definitiva: il miglior mascara. Potrai così finalmente trovare il prodotto più adatto per le tue ciglia.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui